« OTTOBRE 2019 » 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Incentivi fiscali per l'assunzione di lavoratori svantaggiati 16 July 2012

La Regione Basilicata intende favorire il reinserimento occupazionale - in condizioni lavorative continuative, stabili e durature - di lavoratori svantaggiati e molto svantaggiati.
A tal fine concede ai datori di lavoro un credito di imposta pari al 50% dei costi salariali sostenuti nei 12 mesi successivi all’assunzione ( o nei 24 messi successivi se trattasi di lavoratore molto svantaggiato).

Possono candidarsi le imprese sotto qualsiasi forma giuridica o i lavoratori autonomi o le organizzazioni private con finalità solidaristiche che svolgono attività economica. Tali soggetti devono avere la sede legale o una sede operativa in Basilicata.

I destinatari dell'avviso sono i:
  • lavoratori svantaggiati, cioè quei lavoratori che:

• non hanno un impiego retribuito da almeno 6 mesi;
• non posseggono un diploma di scuola media superiore o professionale;
• lavoratori con più di 50 anni;
• adulti che vivono da soli con almeno una persona a carico;
• lavoratrici (donne) che saranno occupate nei settori Industria, escluso le Costruzioni, e Servizi;
• immigrati extracomunitari e neocomunitari con regolare permesso di soggiorno

  • lavoratori molto svantaggiati e cioè coloro che sono senza lavoro da almeno 24 mesi.

E’ possibile presentare domanda entro il 13 giugno 2013 con modalità interamente on line, previa registrazione, accedendo al servizio “Portale bandi” disponibile nella sezione “Servizi on line” del sito www.regione.basilicata.it oppure andando sul sito http://portalebandi.regione.basilicata.it

Ente

Logo Regione Basilicata Regione Basilicata

Rivolto a

Organizzazioni private con finalità solidaristiche
Studi Professionali
Logo piccole e medie imprese Piccole e medie imprese

Allegati

Graduatorie

  • Nessun allegato disponibile